Turismo: il vero oro del territorio

Conoscere i flussi per intercettare la domanda

Troppo spesso siamo abituati a crogiolarci nel passato. Quante volte ci siamo sentiti dire che a Rocca di Papa c’erano tre cinema, di come gli abitanti affittassero le loro case per metterle a disposizione dei turisti, mentre loro si spostavano nelle cantine. Tutto questo ha un fascino unico e inimitabile, ma dobbiamo cercare di essere concreti e di capire che quel tipo di “vacanza romana” non esiste più.  Se vogliamo effettivamente rilanciare il turismo a Rocca di Papa dobbiamo essere coraggiosi. Consapevoli della nostra storia, dobbiamo ripartire costruendo una realtà nuova e innovativa, chiedendoci cosa possiamo offrire e come collocarci all’interno dell’attuale offerta turistica. 


In questo mutato scenario sociale, Rocca di Papa continua a mantenere inalterate tutte le prerogative per restare una meta privilegiata dei Castelli Romani: gli scorci mozzafiato, le bellezze naturali, la Via Sacra, la fortezza medievale, il Museo Geofisico e l’osservatorio astronomico, solo per fare qualche esempio.


Vista l’estensione dei boschi comunali, occorre rendere strutturale, attraverso la creazione di percorsi dedicati e l’organizzazione di specifiche manifestazioni, la presenza degli amanti dello sport nel nostro territorio, in special modo i ciclisti, i podisti e gli escursionisti.


Mediante l’organizzazione e la promozione di manifestazioni enogastronomiche, vogliamo creare e valorizzare itinerari cittadini, nei quali il visitatore possa godere dei vicoli caratteristici, degli scorci panoramici e dei prodotti tipici locali soprattutto durante il periodo estivo, in cui il clima è particolarmente piacevole.


Rocca di Papa va valorizzata con strumenti di informazione moderni e di immediata fruibilità. Crediamo fortemente nella potenzialità di una comunicazione attiva del nostro patrimonio che utilizzi appieno le risorse che il mondo delle nuove tecnologie e dei social offre. 


Diamo voce alla città attraverso la tecnologia, ma non dimentichiamo il contatto umano. Vogliamo promuovere nuovamente un programma di visite guidate con durata stagionale o annuale, che possa offrire un ventaglio di esperienze variegato e adatto a ogni visitatore.


Siamo pienamente consapevoli che il rilancio del turismo è un progetto a medio-lungo termine, non pretendiamo di rivoluzionare la situazione nel corso di un’estate, sarebbe irreale, ma vogliamo iniziare a gettare basi solide dalle quali poter crescere sempre più.


Mai come in questi tempi si propongono esperienze ed emozioni e noi non possiamo restare fermi. Dobbiamo fare di Rocca di Papa un borgo turistico in cui riscoprire sensazioni e sapori di un’autentica tradizione.

Contatti

vicolo del Duomo 2, Rocca di Papa (RM)

Cell. 347 0541270

Mandatario elettorale: Lorenzo Cimino