Vivere insieme lo sport

Il valore della pratica sportiva: dal campo alla vita

Conosciamo tutti il ruolo formativo e aggregativo dell’attività sportiva e l’importanza che ha nella vita di un individuo, soprattutto per i giovani. Lo sport, oltre a suscitare emozione, piacere e passione, insegna ad essere costanti, metodici, pazienti, ma soprattutto a confrontarsi anche nelle difficoltà e nelle sconfitte.


Quello di Rocca di Papa, pur essendo un territorio particolarmente vocato all’attività sportiva, presenta forti carenze infrastrutturali. Malgrado ciò, i giovani riescono a trovare una variegata offerta sportiva grazie soprattutto all’impegno costante e alla passione di coloro che, attraverso le numerose associazioni che operano all’interno dello spazio comunale, si mettono a disposizione dei cittadini. Il ciclismo, l’atletica, la danza, le arti marziali, il basket, la pallavolo sono solo alcune delle discipline praticate con successo.


È nostra intenzione incentivare in tutti i modi la pratica sportiva, innanzitutto attraverso l’individuazione di spazi da destinare non solo alle associazioni, ma ai tanti appassionati. Il parco “La Pompa”, se appositamente attrezzato, nell’immediato anche con una tensostruttura e una pista di atletica, può soddisfare in parte questa necessità, insieme alla ristrutturazione delle palestre scolastiche. 


Inoltre, potranno essere utilizzate alcune aree boschive, dove verranno realizzati (o potenziati dove già esistenti) percorsi e aree utilizzate da ciclisti, podisti ed escursionisti. Ciò sarà possibile impegnando le risorse previste per le migliorie boschive nel Piano Forestale.


Particolare attenzione va dedicata al campo sportivo “Lionello Gavini”, nel quartiere Campi d’Annibale, che sarà oggetto di ristrutturazione e riorganizzazione al fine di permettere ai numerosi praticanti l’attività calcistica di giocare nelle condizioni migliori possibili e in competizioni di maggior spessore.


L’obiettivo è quello di realizzare all’interno dell’impianto un palazzetto dello sport, per lo svolgimento al coperto di gare e allenamenti. Ciò sarà realizzato con una partecipazione privata, su iniziativa e gestione pubblica. Quest’ultimo elemento dovrà garantire l’equa fruizione dell’impianto da parte delle società sportive.

cosa è stato fatto

  • Promozione e istituzione della “Comunità Europea dello Sport 2020-2021”.

  • Designazione di Rocca di Papa per ospitare i Mondiali di Equitazione 2022.

  • Istituzione corso di laurea in Scienze Motorie e Sportive ai Pratoni del Vivaro.

  • Ideazione, realizzazione e consolidamento di numerose manifestazioni sportive, in collaborazione con le associazioni locali.

cosa c'è da fare

  • Installazione tensostruttura e pista di atletica al parco “La Pompa”.

  • Adeguamento funzionale del campo sportivo “Gavini”

  • Realizzazione di un palazzetto dello sport nell’area dell’attuale campo sportivo.

  • Realizzazione e potenziamento percorsi e aree sportive nei boschi comunali.

  • Istituzione di una borsa di studio per i giovani sportivi meritevoli.

Contatti

vicolo del Duomo 2, Rocca di Papa (RM)

Cell. 347 0541270

Mandatario elettorale: Lorenzo Cimino